Profilo
Press Room
Links
Contatti
 
Collaborazione con i
   Buio Pesto
INVAXON: il film ligure di    fantascienza


Proposte per il Columbus Day: Genova e New York collegate dalle Vele (*) di Colombo.


L'idea è quella di organizzare un insieme di manifestazioni parallele per il 12 ottobre (per esempio gare sportive) utilizzando la teleconferenza come sistema di simultaneità e di competizione a distanza. Questo dovrebbe aiutare a sviluppare i siti in cui le vele sono installate, a promuovere gli scambi istituzionali, economici e turistici e dare un messaggio di proiezione verso il futuro attraverso l'utilizzo dell'interazione "virtuale" possibile con i nuovi mezzi di comunicazione. Per realizzare questo progetto si dovrebbe lavorare sul piano dei contenuti lanciando un concorso per le scuole, aprire un WEB per "raccontare" le Vele e raccogliere suggerimenti e si dovrebbe lavorare anche sul piano fisico per trovare - anche all'aeroporto - una collocazione più favorevole alla Vela genovese.

L'idea è nata nel corso di una visita a New York il 25-26 marzo 1999. Rispondevo a un invito dell'Associazione dei Liguri nel mondo, ma intendevo esplorare anche attraverso i canali consolari (Dott. Giorgio Radicati, Console Generale d'Italia a New York) i contatti con la comunità italiana di New York. Ho incontrato a due riprese Mr. Richard Torrenzano e Hon. Frank Guarini. Abbiamo parlato di ipotesi di dialogo tra New York e Genova per promuovere nuove opportunità di sviluppo turistico ed economico.

In merito alla realizzazione del progetto, Radio Babboleo potrebbe promuovere il concorso di idee per le gare sportive parallele.

(*) La Vela di Colombo di New York è una copia della Vela dell'aeroporto di Genova offerta alla Città di New York in occasione delle Celebrazioni Colombiane del 1992.

Dopo qualche ritardo nei lavori, la Vela è stata sistemata l'anno scorso in un grande parco, il "Liberty Park", nello stato del New Jersey in una posizione da cui si gode della vista dell'Ellis Island, l'isola in cui si sta restaurando la vecchia stazione ferroviaria dove arrivavano gli immigrati da tutto il mondo (moltissimi provenivano dall'Italia) per dare vita ai nuovi "Stati Uniti d'America", una società fondata sulla libertà. Dal luogo in cui è stata sistemata la Vela di Colombo si scorge benissimo il profilo dei grattacieli di New York (skyline) e la famosa statua della Libertà. Il comitato del monumento a Cristoforo Colombo intende valorizzare questo parco - che è adiacente ad un'area di intenso sviluppo economico e immobiliare - anche sul piano delle iniziative culturali con il resto del mondo e la presenza di "un pezzo di Liguria" rappresentata dal monumento rende spontanea l'identificazione con la comunità italiana d'America e con le radici europee.


Torna alle proposte per Genova
design & graphics by lorenzidesign.com  Disclaimer | Site Map